Eccellenza. Grosseto troppo forte, Piombino sconfitto 3 a 0

di Francesco Massei
articolo letto 118 volte
Foto

Grosseto – Dopo una striscia di quattro risultati consecutivi, di cui tre vittorie ed un pareggio, il Piombino torna a riassaporare il sapore della sconfitta. Il Grosseto infatti, batte per 3 a 0 i nerazzurri continuando così la rincorsa alla promozione diretta; da altro canto invece, la sconfitta di oggi potrebbe risultare fondamentale per l’Atletico in chiave playoff, vista la forbice di 13 punti con la terza in classifica. In uno stadio Zecchini, nonostante la fitta pioggia piuttosto ricolmo (con una 50ina di tifosi ospiti sparsi tra tribuna e settore ospiti), partono forte i padroni di casa: Vegnaduzzo e Cosimi vanno vicinissimi al gol nei primi venti minuti, mentre gli uomini di Miano si fanno vedere solamente qualche minuto più tardi con un innocuo tiro di Rocchiccioli. Il risultato però si sblocca al 42’ con il gol locale di Cosimi, abile a ribattere in gol la palla sull’ottimo intervento di Rizzato, che aveva ben respinto il tiro di Boccardi. In pochi minuti, il “Grifone” raddoppia: Grotti sbaglia il retropassaggio verso l’estremo difensore ospite piombinese, e Cosimi ne approfitta firmando la seconda rete del match. Nella seconda frazione, il Piombino sale e con gli ingressi di Fanciulli acquista più pericolosità facendosi vedere in più di qualche occasione: due tiri da fuori impegnato Nunziatini, che si fa trovare pronto. Al 49st’ infine, Vento approfitta di una indecisione della difesa neroazzurra e firma il 3 a 0 che chiude la partita. Il Piombino adesso, dovrà recuperare le forze piuttosto velocemente in vista del prossimo impegno fissato per domenica prossima: al Magona ci sarà la Cuoiopelli, avversario storico dell’Atletico.

Grosseto-Atletico Piombino 3-0

Grosseto: Nunziatini, Borselli, Sabatini, Berretti, Ciolli, Gorelli, Cosimi, Raito, Vegnaduzzo, Boccardi, Nigiotti. A disp.: Cipolloni, Lazzerini, Vento, Mesinovic, Tuoni, Faenzi, Polidori. All.: Consonni Luigi

Atletico Piombino: Rizzato, Buselli, Grotti, Gherardini, Fatticcioni, Rocchiccioli T., Catalano, Luci F., Lici, Barozzi, Rocchiccioli J.. A disp.: Pagliuchi, Cecchini S., Quarta, Serri, Fanciulli, Barbieri, Papa. All.: Miano Sebastiano

Arbitro: Cevenini Fabio di Siena, (Pulcinelli Gabrio di Siena e Salvadori Luca di Arezzo)

Reti: 42° Cosimi, 49° Cosimi, 49st° Vento


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy