Foggia, l'udienza sulla penalizzazione si terrà a campionato finito

di Luca Aprea
Vedi letture
Foto

Livorno – Il campionato di Serie B con tutta probabilità non si concluderà sabato pomeriggio. A tenere banco oltre al caso Palermo c'è infatti anche il ricorso del Foggia contro la penalizzazione di 6 punti in classifica (i rossoneri erano partiti da -15, poi in parte 'abbonati' nel corso della stagione). Ma l'udienza, è notizia di oggi, si terrà venerdì 17 maggio, ovvero a torneo concluso da giorni e a soli due giorni dall'inizio dei playout. Una decisione che lascia abbastanza perplessi visto che i rossoneri sono direttamente coinvolti nella bagarre salvezza e l'eventuale restituzione di un ulteriore punto - questo è realisticamente l'oggetto del contendere - potrebbe stravolgere la classifica finale e di conseguenza la griglia degli spareggi. Una situazione che, come anticipato, rende a questo punto altamente probabile lo slittamento della post-season.