Serie C, il punto. Cade ancora il Livorno, ma Siena e Pisa ne approfittano a metà

di Federico Bimbi
articolo letto 63 volte
Foto

Livorno – Due punti in quattro partite, solo due reti fatte ed una vittoria che manca dall’anno solare passato. Questi sono i numeri della capolista Livorno, per la quale pare essere iniziata una crisi vera a e propria, certificata dalla seconda sconfitta casalinga consecutiva di domenica contro il Pontedera per 1 a 0. Al Picchi, i granata, battendo gli uomini di Sottil, hanno confermato l’ottimo stato di salute, allungando sulla zona salvezza ed avvicinandosi sorprendentemente al decimo posto. A non far pervenire grossi incubi al Livorno, tuttavia, ci pensano le dirette inseguitrici che, fatta eccezione per la Viterbese, non vanno oltre il pareggio. Siena e Pisa, infatti, non sono andate oltre il punto nei rispettivi derby contro Carrarese (0-0) e Prato (2-2), facendo sorridere, come detto, i laziali di mister Sottili, i quali hanno hanno regolato il Gavorrano con un netto 2 a 0, riprendendosi il terzo posto in classifica. Prosegue, nel frattempo, la marcia inarrestabile dell’Alessandria che, grazie all’affermazione per 2 a 0 ad Arezzo, si insedia al quinto posto, in compagnia della Giana Erminio, che riposava, e del Monza, fermato 1 a 1 in casa dall’Arzachena. Pesantissimo anche il successo del Piacenza, al Garilli, contro la Lucchese per 1 a 0, con gli emiliani che raggiungono in coda alla zona play-off l’Olbia, bloccata al Nespoli dalla Pro Piacenza (0-0). Pari e spettacolo, in zona salvezza, per il Cuneo, che impatta 3 a 3 con la Pistoiese e che mantiene sempre un discreto vantaggio su Prato e Gavorrano in coda.

RISULTATI VENTICINQUESIMO TURNO:                                                                                      

Arezzo-Alessandria  0-2 

Cuneo-Pistoiese  3-3 

Livorno-Pontedera  0-1 

Monza-Arzachena  1-1 

Olbia-Pro Piacenza  0-0

Piacenza-Lucchese  1-0 

Prato-Pisa  2-2 

Siena - Carrarese 0-0

Viterbese Castrense-Gavorrano  2-0 

Riposava: Giana Erminio  

CLASSIFICA DOPO VENTICINQUE GIORNATE:

Livorno 51 punti; Robur Siena 46; Viterbese 45; Pisa 44; Alessandria, Giana Erminio e Monza 34; Carrarese 33; Olbia e Piacenza 32; Arzachena e Pistoiese 31; Pontedera 30; Arezzo (-3) 27; Lucchese 26; Pro Piacenza 25; Cuneo 22; Prato 16; Gavorrano 15.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy