Breda: "A Padova gara difficile, troveremo una squadra in forma"

di Marco Ceccarini
Vedi letture
Foto

Livorno - Gara decisiva, domani, per il Livorno. Gli amaranto, sul campo del già retrocesso Padova, cercheranno di assicurarsi la salvezza in via diretta. La possibilità che la formazione amaranto possa rimanere in Serie B senza passare dagli spareggi dei playout è una prospettiva che, solo qualche mese fa, sembrava una chimera. Il lavoro del tecnico Roberto Breda ha dato i suoi frutti. Adesso, a Padova, serve la prova del nove.

L'allenatore amaranto Breda, in conferenza stampa al centro Coni di Tirrenia, ha presentato la delicata gara spiegando di attendersi una partita tutt'altro che semplice, anzi complicata, nonostante la situazione dei biancoscudati: "Domani ci attende una gara molto difficile. Non dobbiamo pensare al Padova come a una squadra retrocessa, ma come a una delle formazioni più in forma in questo scorcio di torneo. Inoltre, al di là della classifica, la squadra che ci ospiterà è in realtà ancora in lotta, viste le potenziali modifiche alla classifica che potrebbero verificarsi per motivi extracalcistici".

Breda si è po soffernato sullo stato di forma dei padovani: "Nelle ultime tre gare avrebbero potuto fare tre vittorie e solo la casualità ha impedito loro questo risultato. Anche se noi in apparenza abbiamo motivazioni maggiori, dunque, loro se la giocheranno". E la chiosa "Servirà una grande gara e dovremo scendere sul terreno dello stadio Euganeo con la giusta determinazione per fare la migliore partita possibile. Al seguito ci sarà tutta la rosa. Domani servirà la spinta dell'intero gruppo".