Diretta web. Livorno-Arezzo 1 a 1 (finale)

di Chiara Lucchesi
articolo letto 1931 volte
Foto

Livorno- Gentili lettori di Amaranta.it, buonasera dallo stadio Armando Picchi di Livorno. E' una bella serata di ottobre quella che vede gli amaranto guidati da Sottil contrapporsi ai granata di Pavanel. Un Livorno che,reduce dalla rocambolesca vittoria in quel di Pontedera in cui sotto di due gol ha saputo trovare forza ed energie per rimontare e ribaltare il risultato, adesso vuole confermarsi davanti al proprio pubblico. Anche la giornata di riposo non ha intaccato il primo posto in classifica occupato dai labronici. L'Arezzo arriva al Picchi dopo due vittorie consecutive e sicuramente cercherà di dare battaglia per continuare la scia positiva.Sottil parte con Murilo titolare dopo la goleada di domenica scorsa e torna tra i pali Mazzoni scontata la squalifica. Nelle fila dell'Arezzo va in panchina l'ex del Match Marco Cellini.

Queste le formazioni oggi in campo.

Livorno (4-2-3-1) Mazzoni, Pedrelli, Pirrello, Gasbarro, Franco(17's.t. Morelli), Giandonato (25's.t. Bruno), Luci, Valiani, Maiorino(31's.t. Ponce)Murilo (25's.t. Doumbia), Montini (17's.t. Vantaggiato). All. Sottil.

A disp. Pulidori, Gonnelli, Morelli, Borghese, Hadziosmanovic, Gemmi, Bruno, Vantaggiato, Doumbia, Ponce, Perez, Baumgartner.

 

Arezzo (3-5-2) Borra, Rinaldi, Varga(35's.t. Ferrario), Muscat(1's.t. Foglia), Cenetti(18's.t. D'Ursi), De Feudis, Luciani, Sabatino, Corradi(, 21's.t. D'Ursi (A) 18's.t. Yebli) Moscardelli, Di Nardo(35's.t. Talarico)All. Pavanel.

A disp. Ferrari, Talarico, Yebli, Ferrario, Foglia, Franchetti, Benucci, Criscuolo, Cellini, D'Ursi, Gererdini, Di Santo.

Direttore di gara: Dionisi dell'Aquila. 

Assistenti: Dell'Universita' e Rabotti.

Reti:13' p.t. Maiorino

Ammoniti:8's.t. Corradi (A), 38's.t. Vantaggiato (L)

Espulsi:

PRIMO TEMPO

1' Partiti. Primo pallone toccato dall'Arezzo che attacca verso la curva nord occupata dai supporters di casa.

2' Angolo per l'Arezzo. Il colpo di testa di Rinaldi viene deviato poco sopra la traversa e ancora una una volta in angolo.

3' Montini salva sulla linea. riparte Murilo che si fa tutto il campo ma al momento del tiro trova pronta la difesa aretina che respinge

12' Partita dovertente fino a questo momento con le due squadre che si affrontano senza timore

13' goooooollll!!!!Maiorino porta in vantaggio gli amaranto alla fine din un'azione tambureggiante da parte del Livorno. Prima Pedrelli dalla destra respinto dal portiere, ci ha provato poi Giandonato dalla parte opposta e alla terza occasione Maiorino ha insaccato alle spalle di Borra.

16' Angolo per gli amaranto. Luci crossa in area ma la spizzata di testa di Maiorino non è abbastanza forte e Borra para senza problemi

19' Si fa vedere in avanti l'Arezzo che ottiene un corner per deviazione di Pirrello. La difesa libera e il Livorno può ripartire

21' Gioco fermo per un fallo sulla trequarti ai danni di Valiani che resta a terra. Intervengono i sanitari del Livorno ma il giocatore riprende regolarmente il suo posto

23' La curva nord si fa sentire e si colora di amaranto con una "sciarpata" degna dei tempi migliori

24' Fallo di mano di Corradi e punizione in buona posizione per il Livorno. Giandonato la mette in mezzo ma Pirrello non arriva sulla sfera che si spegne a lato

31' Ci prova l'Arezzo. Moscardelli al volo tira verso la porta di Mazzoni ma la difesa riesce a respingere anche quest'attacco

34' Livorno vicinissimo al raddoppio. Valiani recupera palla, lascia per Maiorino che lascia partire un tiro-cross che sfiora il palo alla destra di Borra

38' Angolo per il Livorno, Luci riesce a colpire di testa ma la palla sfiora la traversa ed esce. Ancora gli amaranto vicini al raddoppio

45' Miracolo di Mazzoni sul tiro di Di Nardo

45' Viene assegnato un minuto di recupero

46' Finisce qui la prima frazione di gioco con il Livorno in vantaggio per 1 rete a 0

SECONDO TEMPO

1' Riparte il gioco con un cambio nelle fila dell' Arezzo. Esce il numero 13 Muscat ed entra il numero 8 Foglia

8' L'Arezzo prova a spingere e la difesa amaranto regge colpo su colpo

8' Ammonizione per il giocatore aretino Corradi

10' Pericolo Arezzo, Cenetti aggancia in area ma il suo controllo non è dei migliori e Mazzoni fa sua la sfera

12' Punizione dalla trequarti per il Livorno in seguito ad un fallo su Giandonato che si rialza claudicante. Il tiro forte di Maiorino si infrange sulla barriera

17'Doppio cambio nelle fila livornesi. Esce Montini ed entra Vantaggiato. Esce Franco ed entra Morelli

19' Doppio cambio anche per l'arezzo. àesce Corradi ed entra Yebli. Esce Cenetti ed entra D'Ursi

21' Pareggio dell'Arezzo con il neo entrato D'ursi che approfitta di una palla persa dal centrocampo labronico e con un tiro a girare insacca alle spalle di Mazzoni

25' Ancora due cambi per Sottil. Escono Giandonato e Murilo ed entrano Doumbia e Bruno

28' il Livorno prova a reagire con Doumbia che da un pò di spinta sulla destra. Mette la palla in mezzo per Maiorino ma la sua girata al volo va alta sopra la traversa

31' Luci per Vantaggiato che va sul fondo. Il suo cross viene deviato in angolo.

31' Ultimo cambio per Sottil. Esce Maiorino ed entra Ponce

32' Valiani va a battare l'angolo ma Luci sbaglia tutto e la palla esce senza far danni alla difesa aretina

35' doppio cambio per gli ospiti. Escono di Nardo e Varga ed entrano Ferrario e Talarico

38' Il Livorno ancora in avanti ottiene un angolo ma i suoi sviluppi non hanno effetto. Tutto da rifare

38' Giallo per proteste a Vantaggiato

40' cinque minuti più recupero alla fine e il Livono ci prova in tutti i modi sospinto dal suo pubblico

42' Ancora un corner per gli amaranto. Valiani sbaglia tutto e la mette bassa sul primo palo. La difesa non fatica a ribattere

45' Vengono assegnati 5 minuti di recupero

47' Ponce prova a girare al volo un cross alto di Valiani ma ka conclusione risulta essere troppo debole

50'Finisce qui. il Livorno non riesce ad allungare la fila di vittorie e viene fermato da un buon Arezzo.


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI