Diretta web. Padova-Livorno 1 a 1 (finale)

di Luca Aprea
Vedi letture
Padova-Livorno
Padova-Livorno

Padova - Amici di Amaranta.it un benvenuto dallo stadio "Euganeo" di Padova: siamo arrivati all'ultimo atto di questa tormentato campionato. Il Livorno in terra veneta cercherà di cogliere un'insperata salvezza diretta. Per riuscirci c'è un solo risultato a disposizione: la vittoria. Poi non resterà che incrociare le dita. In ogni caso, male che vada, il Livorno ha la sicurezza di giocarsi la permanenza in cadetteria ai playout.
Formazioni: Breda che deve rinunciare a Diamanti squalificato lancia Murilo come trequartista. In difesa si rivede Gonnelli. Nel Padova c'è Capello al posto di Karamoko. In mezzo l'ex Pulzetti.

Padova (4-3-1-2): Minelli; Cappelletti, Andelkovic, Cherubin, Longhi; Mazzocco, Serena, Capello (Marcandella 20' st); Pulzetti; Moro (Clemenza 12' st), Baraye (Karamoko 48' st). Panchina Merelli, Favaro, Ceccaroni, Ravanelli, Ruggero, Trevisan, Lordkipanidze, Cocco, Allenatore Centurioni.

Livorno (3-4-1-2): Zima; Gonnelli, Di Gennaro, Boben; Valiani (Gori 35' st), Agazzi, Luci (Soumaoro 29'st), Gasbarro (Porcino 28' st); Murilo; Giannetti, Raicevic. Panchina Crosta, Baiocco, Dainelli, Eguelfi, Bogdan, Fazzi, Kupisz, Rocca, Canessa, Dumitru, Allenatore Breda.

Arbitro Rapuano di Rimini

Marcatori Giannetti 31' pt (L) Mazzocco (P) 20' st

Note Giornata nuvolosa, campo in ottime condizioni. Spettatori 7102 (5269 abbonati e 1833 paganti di cui oltre 1300 giunti da Livorno) Ammoniti Cappelletti (P) Agazzi (L) Mazzocco (P) Recuperi 1'  e 4'

PRIMO TEMPO

1' Partiti! Amaranto che in casacca tradizionale, padroni di casa in classica divisa biancoscudata. Livorno che attacca sotto il settore riservato ai tifosi locali che però oggi, complice probabilmente la cocente retrocessione, sono deserti.Circa 1300 i livornesi al seguito!

3' Fasi di studio. La tensione si taglia con il coltello...

9' Corner per il Padova, libera la retroguardia amaranto

10' Livorno pericoloso! Bel tiro di Boben, Minelli si allunga e devia in calcio d'angolo!

11' Ancora amaranto pericolosissimi sugli sviluppi del corner seguente, il tiro di Di Gennaro, deviato carambola a lato di pochissimo. Sarà ancora calcio d'angolo

21' Ci prova Murilo dal limite dell'area, palla abbondantemente alta sopra la traversa

23' Traversone insidioso in area veneta, nel liberare un difensore biancoscudato di testa per poco non insacca nella propria porta. Brividi. 

27' Padova pericoloso! Sugli sviluppi di un calcio d'angolo il pallone attraversa tutta l'area piccola senza che nessuno trovi la deviazione. Poi Cappelletti ferma sul nascere il contropiede amaranto e si becca il primo giallo del match.

29' Si fa vedere ancora il Padova con Baraye dalla distanza: palla altissima

31' GOOOOOOOL DEL LIVORNOOOO!!!! GIANNETTIIIII!!!!! Cross di Agazzi, Giannetti di testa sale più in alto di tutti e insacca! Minelli tocca il pallone ma nulla può, Livorno in vantaggio!!!

35' Padova insidioso in contropiede con Capello, lo ferma una sportellata di Gonnelli. Timide proteste dei padroni di casa ma l'intervento è regolarissimo

41' Punizione sulla trequarti per il Padova, mischia pericolosa risolta in presa alta sicura di Zima

43' Agazzi di potenza, tiro alto

44' Raicevic recupera una palla preziosa in area, ma la difesa biancoscudato, non senza affanno, si salva

45' Un minuto di recupero

46' Rapuano manda tutti negli spogliatoi: amaranto al riposo avanti 1-0, decide il gol di Giannetti alla mezzora. Parziali dagli altri campi: Crotone-Ascoli 1-0 Carpi-Venezia 1-0, Verona-Foggia 0-0 Pescara-Salernitana 0-0. I calcoli fateli voi... 

SECONDO TEMPO

1' Partiti! Amaranto che adesso attaccano sotto il settore occupato dagli oltre mille tifosi livornesi al seguito. Nessun cambio nelle due formazioni

2' Subito corner per il Livorno, Minelli smanaccia per evitare guai e libera l'area

3' Ancora Livorno pericoloso ma Giannetti arriva con un attimo di ritardo sulla deviazione volante di testa

5' Padova vicino al pareggio! Tiro potente dai 25 metri di Serena, Zima respinge, sulla ribattuta da due passi Capello calcia malissimo: palla fuori di metri

8' Ancora padroni di casa in avanti: monumentale Gonnelli che chiude tempestivamente e risolve una situazione pericolosa

9' Sempre Padova in questo avvio di ripresa: l'ex Pulzetti ci prova da fuori, palla a lato di poco ma con Zima in controllo

12' Primo cambio Padova: fuori Moro dentro Clemenza

14' Si fa subito vedere il nuovo entrato, ma il suo tiro da fuori è altissimo

16' Murilo! Bel tiro dal limite del brasiliano su una bella azione manovrata amaranto, palla a lato

17' Baraye semina il panico in area amaranto, poi finisce a terra. Proteste del pubblico di casa, Rapuano richiama verbalmente l'attaccante padovano: "Se lo rifai ti ammonisco per simulazione" è il chiaro messaggio del direttore di gara

19' Giallo per Agazzi per fallo a centrocampo

20' Pareggio del Padova! Ha segnato Mazzocco. Bell'azione di Baraye che scarica per Mazzocco che irrompe col piattone  e fa secco Zima. Tutto da rifare per gli amaranto. Pareggio tutto sommato giusto dei padroni di casa che hanno approcciato decisamente meglio del Livorno questa ripresa.

22' Secondo cambio nel Padova: fuori Capello dentro Marcandella

26' Agazzi a un soffio dal gol! Bella azione di rimessa del Livorno, tiro a giro del centrocampista amaranto, palla alta di un niente sopra l'incrocio dei pali

27' Giallo anche per l'autore del gol Mazzocco

28' Breda si gioca la carta Porcino: fuori Gasbarro. Problemi per Luci che non ce la fa: dentro Soumaoro

30' Punizione per il Livorno: batte Murilo, testa di Giannetti ma il suo colpo di testa è debole e centrale. Nessun problema per Minelli

35' Ultimo cambio per Breda: fuori Valiani dentro Gori. Livorno all'arrembaggio!

36' Padova pericolosissimo! Clemenza in acrobazia da due passi, palla alta di poco. Che rischio!

38' Livorno pericoloso sull'asse Murilo-Gori, palla per Giannetti che trova la deviazione ma la palla finisce di poco sul fondo

45' Quattro minuti di recupero

48' Ultimo cambio padova: fuori Baraye, dentro Karamoko

49' FINITAAAAA!!!!! Il Livorno pareggia 1-1 a Padova ma in virtù della sconfitta della Salernitana a Pescara (2-0) si salva!!! Impresa pazzesca degli uomini di Breda! Pazzesca! Il Foggia, sconfitto a Verona, retrocede in Serie C. Playout Salernitana-Venezia. Clamorosa la rimonta dei lagunari che hanno vinto 3-2 a Carpi dopo essere andati sotto di due gol