SEZIONI NOTIZIE

Zona mista. Siamo stati dei grandi

di Emilio Guardavilla
Vedi letture
Foto

Padova. Erano quasi cinquant'anni che il Livorno non vinceva in questo stadio e lo sono ancora. Ma questo non ha nessuna importanza perché il pareggio di oggi basta e avanza per rimanere in B anche senza giocarsi lo spareggio salvezza. L'1 a 1 finale e la concomitanza dei risultati degli altri campi, Verona, Pescara, in quello stadio a noi tanto caro, e Carpi, mettono il Livorno in 14esima posizione a 39 punti. Quelli che bastano per essere fuori dalla zona play out. Ma il Livorno era venuto a Padova per vincere e questo lo ha dimostrato con il piglio e la determinazione con cui ha gestito la partita fino alla fine. Anche perché la formazione di casa già retrocessa non ha mai dato l'impressione di voler fare lo sparring partner. Sui gradoni dell'Euganeo ci sono anche 1500 tifosi livornesi a mettere il punto esclamativo su un finale di campionato che ha del miracoloso. Alla fine tutti sotto la curva, in mutande, a festeggiare con loro.

Quando entra in sala stampa, Breda è radioso e si prende tutti gli elogi meritati che gli vengono fatti. Ma, appena possibile, ci tiene a puntualizzare: “Già da novembre quando ho accettato l'incarico, ho visto la disponibilità dei ragazzi e senza quella l'allenatore non fa niente. È stata una disponibilità immediata con una gran voglia di venir fuori da quella situazione. Sono stati bravi nei momenti di difficoltà a tener botta e a continuare a lavorare”. Il bilancio della sua gestione è questo: “Ci davano per retrocessi, sembravamo una vittima sacrificale, ma non noi. Noi ci abbiamo sempre creduto”. Ci sono tutti i presupposti per un rinnovo di contratto.

Luci esordisce così: “Quello che è successo oggi è paragonabile alla vittoria di un campionato. Per come eravamo partiti, è una cosa incredibile. La squadra ha combattuto fino alla fine per una salvezza a cui nessuno magari pensava”. Poi, il capitano che viene da Piombino, si toglie qualche sassolino dalla scarpa: “Abbiamo fatto ricredere molte persone”.

Niccolò Giannetti, una stagione martoriata dagli infortuni, 8 gol di cui alcuni decisivi. Uno è quello di oggi: “Siamo al settimo cielo per questa salvezza diretta veramente insperata per come eravamo partiti, per lo svolgimento della stagione e per tutti i problemi che abbiamo avuto”. Conclude l'intervista dicendo le cose come stanno: “Siamo stati dei grandi. Potevamo cullarci su mille alibi, su mille scusanti e invece siamo stati zitti e abbiamo continuato a lavorare”. Prima di salutare, ringrazia i tifosi a cuore aperto.

Per chiosare le parole di Breda, anche noi ci abbiamo sempre creduto.

Padova – Livorno 1 : 1


Altre notizie
Giovedì 18 Luglio 2019
20:40 Livorno Calcio Livorno, quindici reti nel primo test stagionale contro i dilettanti umbri 16:25 Livorno Calcio Livorno, depositato il contratto biennale di Fabio Mazzeo
Mercoledì 17 Luglio 2019
19:29 Livorno Calcio Ufficialità. Livorno, per l'attacco arriva Fabio Mazzeo 17:01 Editoriale Tutto cambia affinché nulla cambi 12:40 Livorno Calcio Primo test il 18 luglio, ecco il quadro delle amichevoli del Livorno
Lunedì 15 Luglio 2019
20:44 Livorno Calcio Amaranto, amichevole con la Fiorentina ai primi d'agosto
Domenica 14 Luglio 2019
22:12 Livorno Calcio Amaranto, sondaggio con la Samp per il difensore croato Simic 18:24 Livorno Calcio Amaranto, si fa insistente il nome di Mazzeo per l'attacco
Sabato 13 Luglio 2019
22:16 Livorno Calcio Ufficialità. Preso il giovane Del Prato dall'Atalanta
Venerdì 12 Luglio 2019
23:31 Livorno Calcio Morganella: "Il derby col Pisa sarà una guerra e dobbiamo vincerla" 23:02 Livorno Calcio Marsura: "Contento che mi abbia cercato il Livorno" 22:41 Livorno Calcio D'Angelo: "Entusiasta di giocarmela in B con il Livorno" 19:07 Livorno Calcio Presentati D'Angelo, Marsura e Morganella al Coni di Tirrenia 16:51 Altro Calcio Serie B. Ufficiale l'esclusione del Palermo, ripescato il Venezia 13:12 Futsal & Beach Beach soccer. Il 13 luglio al via il quinto torneo ai bagni Uappala 11:01 Basket C Gold. Il livornese Aprea nuovo coach del Don Bosco 09:42 Livorno Calcio Ferrero pensa al Livorno ma Spinelli non crede nell'operazione
Giovedì 11 Luglio 2019
16:33 Editoriale Prezzi solo in apparenza più bassi, torna la giornata amaranto 15:45 Livorno Calcio Amaranto, presentata la campagna abbonamenti 2019-20 12:08 Livorno Calcio Ex amaranto. Dainelli supervisore tecnico della Fiorentina