SEZIONI NOTIZIE

Dal Canto: "Affrontare ogni gara come se fosse una finale"

di Carlo Grandi
Vedi letture
Foto
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Livorno - E' un Dal Canto che non nasconde il disappunto per l'attuale incertezza societaria quello che oggi si è presentato al microfono per la conferenza stampa pre-Novara. 

"Continuo a leggere di avversari che affermano: il Livorno è uno squadrone" esordisce il mister "Ma ad oggi resta solo il blasone di quello che una volta era il Livorno. Abbiamo nel gruppo un sacco di giovani e dei giocatori che nelle passate stagioni non giocavano. Questa squadra deve guardare solo a salvarsi, cercando di fare punti di partita in partita. Più passano le gare, più è necessario fare vittorie per scalare qualche posizione. Noi oggi abbiamo tre punti, ma non sappiamo quanti ce ne potrebbero levare per via delle penalità. Facendo un calcolo veloce si capisce facilmente che, se noi alla settima giornata dovremmo essere a zero con trenta incontri da disputare, ci vorrebbero 45 punti per salvarsi. Un cammino da grande squadra. Pertanto ai ragazzi dico che ogni gara va affrontata come se fosse una finale. Finchè le cose non cambieranno, e questa situazione non migliorera, salvarsi sarà come vincere uno scudetto".
Sulla gara con l'Olbia:" Abbiamo pagato l'inesperienza del gruppo e la statura media non troppo elevata. Loro hanno avuto più occasioni, ma sono su calcio piazzato, e dobbiamo imparare nei finali a gestire meglio le situazioni di difficoltà". 

Sugli avversari: " Il Novara è una grande squadra, che ha cambiato poco e ha preso giocatori di qualità come Zigoni, Lanini e Panico. Sarà una squadra difficilissima da affrontare e noi dovremmo cercare di portare a termine l'ennesima impresa per ottenere un risultato positivo". 

Sulla situazione della rosa: " I nostri giovani stanno crescendo, per fortuna. Non è semplice farli crescere quando li devi schierare per necessità. E speriamo di poter essere almeno 16 domani, visto che anche Mazzeo ha accusato un problema muscolare e gli infortunati (Braken e Fremura) non saranno disponibili neppure per questa gara".

Altre notizie
Giovedì 26 novembre 2020
23:44 Editoriale Tizio, Caio e Sempronio 20:21 Livorno Calcio Macalli in tackle sul Livorno: "Società inesistente, finirà male" 16:49 Livorno Calcio Tifoso austriaco del Livorno chiama la figlia come noi, Amaranta 15:12 Livorno Calcio Arriva il Pontedera, tra i derby minori il più sentito dal Livorno
Mercoledì 25 novembre 2020
20:48 Livorno Calcio Esclusiva. Heller: "A Livorno si può tornare a parlare di calcio" 20:38 Livorno Calcio L'assemblea dei soci delibera l'aumento di capitale del Livorno 19:32 Editoriale Adios Diego 18:20 Livorno Calcio Un infarto strappa alla vita Maradona, la sua prima in Italia fu a Livorno 13:59 Altro Calcio Serie D. Matteo Frati lascia la Pro Livorno per motivi personali 11:06 Basket Serie B. Libertas 1947 pronta al debutto con le nuove divise 09:36 Basket Serie B. Slitta l'esordio stagionale del Golfo Piombino
Martedì 24 novembre 2020
23:49 Livorno Calcio Il Livorno e il Solvay piangono il Garri, al secolo Edy Filippeschi 23:34 Livorno Calcio Il 25 novembre l'assemblea dei soci che decide il futuro del Livorno 21:28 Basket Serie B. Al via il campionato con tre squadre della provincia di Livorno 17:13 Pallavolo B2/F. Cecina ripartirà a gennaio ma senza Lavorenti 10:48 Livorno Calcio Cornaglia, Sicrea: "Non siamo ancora stati pagati da Carrano"
Lunedì 23 novembre 2020
22:16 Altro Calcio Serie D. Pro Livorno e Real Forte recuperano il 2 dicembre 20:02 Livorno Calcio Esclusiva. Verdolini: “Speriamo entro breve di parlare solo di calcio” 17:48 Basket A/2/F. Il Jolly Acli prima illude poi cede al Brixia Brescia, 44 a 53 15:38 Livorno Calcio Mariani a Telecentro: "Ora si può procedere all’aumento di capitale”