SEZIONI NOTIZIE

Heller: "Navarra compri le quote o ci faccia salvare il Livorno"

di Marco Ceccarini
Vedi letture
Foto
© foto di Facebook

Livorno - In un'intervista rilasciata in serata a Tuttomercatoweb.com, Giorgio Heller, ex patron del Trapani, uscito tuttavia dal club siciliano prima che questo scivolasse verso il fallimento, ha chiarito alcuni aspetti relativi al suo possibile impegno nel Livorno: “Io e il dottor Danilo Mariani, con il gruppo Carrano, abbiamo avuto l'ok della maggioranza del club per entrare in società, ma legalmente non possiamo far niente perché, fino a giovedì prossimo (23 ottobre, ndr), il dottor Rossettano Navarra ha il diritto di prelazione sulle quote”. E ancora: “Noi ci aspettiamo un gesto di buon senso da parte del presidente, o prende subito il pacchetto azionario o rinuncia, anche per evitare il disastro che potrebbe consumarsi se la squadra non andrà a Olbia. La burocrazia è dalla parte di Navarra, ma io non capisco il perché del suo atteggiamento. Se non vuole o non può comprare le quote, lo dica subito. Ora, con il solo 21 per cento, sta tenendo in scacco una città, una tifoseria e un club”.

In relazione alla domanda su cosa lo spinge a rientrare nel mondo del calcio, Heller ha aggiunto: “A Trapani, a mio avviso, la situazione ha avuto un solo colpevole, Fabio Petroni, e io denunciai tutto nella conferenza che tenni lo scorso 10 gennaio. Avevo preannunciato quello che poi è successo, ecco perché me ne sono andato. A Livorno invece ci sono più soci, più menti, più capacità, si può far bene. Chiaro, le difficoltà ci sono, ma si possono superare”

Heller, in ogni caso, ha confermato che la fideiussione che metterebbe l'allenatore Alessandro Dal Canto nelle condizioni di utilizzare i giocatori ingaggiati nel mercato estivo, nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 15 ottobre, non era ancora stata inviata alla Lega Pro: “La banca (Cerea, ndr), in quanto banca, sta facendo le sue valutazioni, e non per simpatia o antipatia nei confronti del dottor Navarra. Io credo però che con il nostro ingresso in società tutto si risolva, anche se non ho pec che mi confermano le azioni della banca al momento attuale”.

Altre notizie
Giovedì 26 novembre 2020
23:44 Editoriale Tizio, Caio e Sempronio 20:21 Livorno Calcio Macalli in tackle sul Livorno: "Società inesistente, finirà male" 16:49 Livorno Calcio Tifoso austriaco del Livorno chiama la figlia come noi, Amaranta 15:12 Livorno Calcio Arriva il Pontedera, tra i derby minori il più sentito dal Livorno
Mercoledì 25 novembre 2020
20:48 Livorno Calcio Esclusiva. Heller: "A Livorno si può tornare a parlare di calcio" 20:38 Livorno Calcio L'assemblea dei soci delibera l'aumento di capitale del Livorno 19:32 Editoriale Adios Diego 18:20 Livorno Calcio Un infarto strappa alla vita Maradona, la sua prima in Italia fu a Livorno 13:59 Altro Calcio Serie D. Matteo Frati lascia la Pro Livorno per motivi personali 11:06 Basket Serie B. Libertas 1947 pronta al debutto con le nuove divise 09:36 Basket Serie B. Slitta l'esordio stagionale del Golfo Piombino
Martedì 24 novembre 2020
23:49 Livorno Calcio Il Livorno e il Solvay piangono il Garri, al secolo Edy Filippeschi 23:34 Livorno Calcio Il 25 novembre l'assemblea dei soci che decide il futuro del Livorno 21:28 Basket Serie B. Al via il campionato con tre squadre della provincia di Livorno 17:13 Pallavolo B2/F. Cecina ripartirà a gennaio ma senza Lavorenti 10:48 Livorno Calcio Cornaglia, Sicrea: "Non siamo ancora stati pagati da Carrano"
Lunedì 23 novembre 2020
22:16 Altro Calcio Serie D. Pro Livorno e Real Forte recuperano il 2 dicembre 20:02 Livorno Calcio Esclusiva. Verdolini: “Speriamo entro breve di parlare solo di calcio” 17:48 Basket A/2/F. Il Jolly Acli prima illude poi cede al Brixia Brescia, 44 a 53 15:38 Livorno Calcio Mariani a Telecentro: "Ora si può procedere all’aumento di capitale”