SEZIONI NOTIZIE

La presentazione. Livorno a Grosseto tra dubbi e preoccupazioni

di Luca Aprea
Vedi letture
Foto

Livorno – Pensare al campo. Nonostante tutto. Dopo il ko interno contro la Carrarese altro derby per gli amaranto che scendono allo “Zecchini” per sfidare il Grosseto. Ma, visto quello che è successo in settimana, i maremmani sono probabilmente l'ostacolo minore. Gli stipendi non pagati, le scadenze che slittano, i giocatori che annunciano lo svincolo, le penalizzazioni che incombono, la Lega Pro che si interroga e con lei tutta la città hanno creato intorno al club un clima decisamente pesante. Il futuro, come cantava Enrico Ruggeri, è davvero un'ipotesi.

In mezzo a tutto questo il Livorno prosegue il suo campionato. In mezzo a una pandemia. E dato che qua nessuno si fa mancare niente è arrivato anche il virus a funestare una vigilia già complicata: giocatore biancorosso positivo e fischio di inizio spostato di un paio d'ore per consentire a tutti i giocatori maremmani di fare i necessari tamponi.

In mezzo a tutto questo parlare di formazioni, schemi, punti e classifica diventa maledettamente difficile ma proviamo a farlo. Dal Canto recupera Agazzi a centrocampo (uno dei quattro che ha annunciato l'addio a gennaio) e tutti hanno visto quanto sia importante il suo ritorno e quanto sarebbe devastante la sua partenza. Si rivede anche Parisi. Prima convocazione anche per Bussaglia che però difficilmente troverà più di uno scampolo di partita.

E se Livorno piange Grosseto non ride. Anzi è proprio arrabbiato. La sconfitta maturata in pieno recupero contro il Lecco ha lasciato strascichi pesanti con la contestazione all'arbitro Carrione e la salata multa rifilata alla società biancorossa che ha fatto indignare tutto la città. E in una settimana abbastanza turbolenta è arrivata la positività di un giocatore maremmano.

Rabbia, paura, preoccupazione ma anche – da entrambe le parti – una grande voglia di rivalsa. A Grosseto e Livorno le motivazioni non mancano. La parola al campo.

Altre notizie
Giovedì 26 novembre 2020
23:44 Editoriale Tizio, Caio e Sempronio 20:21 Livorno Calcio Macalli in tackle sul Livorno: "Società inesistente, finirà male" 16:49 Livorno Calcio Tifoso austriaco del Livorno chiama la figlia come noi, Amaranta 15:12 Livorno Calcio Arriva il Pontedera, tra i derby minori il più sentito dal Livorno
Mercoledì 25 novembre 2020
20:48 Livorno Calcio Esclusiva. Heller: "A Livorno si può tornare a parlare di calcio" 20:38 Livorno Calcio L'assemblea dei soci delibera l'aumento di capitale del Livorno 19:32 Editoriale Adios Diego 18:20 Livorno Calcio Un infarto strappa alla vita Maradona, la sua prima in Italia fu a Livorno 13:59 Altro Calcio Serie D. Matteo Frati lascia la Pro Livorno per motivi personali 11:06 Basket Serie B. Libertas 1947 pronta al debutto con le nuove divise 09:36 Basket Serie B. Slitta l'esordio stagionale del Golfo Piombino
Martedì 24 novembre 2020
23:49 Livorno Calcio Il Livorno e il Solvay piangono il Garri, al secolo Edy Filippeschi 23:34 Livorno Calcio Il 25 novembre l'assemblea dei soci che decide il futuro del Livorno 21:28 Basket Serie B. Al via il campionato con tre squadre della provincia di Livorno 17:13 Pallavolo B2/F. Cecina ripartirà a gennaio ma senza Lavorenti 10:48 Livorno Calcio Cornaglia, Sicrea: "Non siamo ancora stati pagati da Carrano"
Lunedì 23 novembre 2020
22:16 Altro Calcio Serie D. Pro Livorno e Real Forte recuperano il 2 dicembre 20:02 Livorno Calcio Esclusiva. Verdolini: “Speriamo entro breve di parlare solo di calcio” 17:48 Basket A/2/F. Il Jolly Acli prima illude poi cede al Brixia Brescia, 44 a 53 15:38 Livorno Calcio Mariani a Telecentro: "Ora si può procedere all’aumento di capitale”