SEZIONI NOTIZIE

Quarto tempo. Tre croci e tre gol

di Emilio Guardavilla
Vedi letture
Foto

Livorno. Tre croci, tre nomi e una testa di maiale. Tre gol subiti e due fatti. In estrema sintesi, questo è quello che è successo all’Ardenza nella sesta giornata del girone di andata, la seconda in casa.

Per analizzare il simbolismo del pre-partita, ci vorrebbe un esimio semiotico o un satanista di vecchia scuola. Per tutti quelli che invece hanno alle spalle un percorso culturale meno specifico, la messa in scena è molto più intelligibile, anche grazie al supporto scritto dai toni chiari e inequivocabili. L’apparato didascalico, non lascia adito a fraintendimenti riguardo l’approccio minatorio dell’iniziativa. Se i crocifissi a latere non sono dei ladroni qualunque, quello al centro non è certo il Salvatore. Di difficile interpretazione, o forse troppo facile, anche la presenza della testa di suino a far da contorno al calvario dei tre condannati.

Riguardo alla partita, critici acculturati e tifosi sfegatati, invece, non hanno potuto far altro che applaudire una squadra encomiabile sotto tutti i punti di vista, coraggiosa ma sfortunata, che ha giocato alla pari, facendo la sua porca figura, con una squadra più quotata e attrezzata. E rischiando addirittura di vincere. Il Livorno ci ha messo anima e cuore ma non ha portato a casa neanche quel pareggio che gli sarebbe andato stretto. Sfortuna satanica e fragilità emotiva, le scusanti più avvalorate. La squadra non ha demeritato e ha dimostrato di esserci.

Si dice che uno dei crocifissi risorse. Che tutto questo teatrino sia di buon auspicio?

Livorno – Novara 2 : 3

Altre notizie
Giovedì 26 novembre 2020
23:44 Editoriale Tizio, Caio e Sempronio 20:21 Livorno Calcio Macalli in tackle sul Livorno: "Società inesistente, finirà male" 16:49 Livorno Calcio Tifoso austriaco del Livorno chiama la figlia come noi, Amaranta 15:12 Livorno Calcio Arriva il Pontedera, tra i derby minori il più sentito dal Livorno
Mercoledì 25 novembre 2020
20:48 Livorno Calcio Esclusiva. Heller: "A Livorno si può tornare a parlare di calcio" 20:38 Livorno Calcio L'assemblea dei soci delibera l'aumento di capitale del Livorno 19:32 Editoriale Adios Diego 18:20 Livorno Calcio Un infarto strappa alla vita Maradona, la sua prima in Italia fu a Livorno 13:59 Altro Calcio Serie D. Matteo Frati lascia la Pro Livorno per motivi personali 11:06 Basket Serie B. Libertas 1947 pronta al debutto con le nuove divise 09:36 Basket Serie B. Slitta l'esordio stagionale del Golfo Piombino
Martedì 24 novembre 2020
23:49 Livorno Calcio Il Livorno e il Solvay piangono il Garri, al secolo Edy Filippeschi 23:34 Livorno Calcio Il 25 novembre l'assemblea dei soci che decide il futuro del Livorno 21:28 Basket Serie B. Al via il campionato con tre squadre della provincia di Livorno 17:13 Pallavolo B2/F. Cecina ripartirà a gennaio ma senza Lavorenti 10:48 Livorno Calcio Cornaglia, Sicrea: "Non siamo ancora stati pagati da Carrano"
Lunedì 23 novembre 2020
22:16 Altro Calcio Serie D. Pro Livorno e Real Forte recuperano il 2 dicembre 20:02 Livorno Calcio Esclusiva. Verdolini: “Speriamo entro breve di parlare solo di calcio” 17:48 Basket A/2/F. Il Jolly Acli prima illude poi cede al Brixia Brescia, 44 a 53 15:38 Livorno Calcio Mariani a Telecentro: "Ora si può procedere all’aumento di capitale”