SEZIONI NOTIZIE

Sala stampa. Breda: “Una delle gioie più grandi della mia carriera”

di Luca Aprea
Vedi letture
Roberto Breda
Roberto Breda

Padova – Clima disteso, sorrisi e battute. C'è aria di festa in casa amaranto. In sala stampa rimbalzano ancora cori e spumante provenienti dallo spogliatoio del Livorno ma il primo pensiero di mister Roberto Breda, grande protagonista di questa impresa, è per Luca Mazzoni: “Voglio dedicargli questa salvezza. Ci ha dato molto, ha attraversato un momento difficile a livello personale ma ci è rimasto vicino. Questo risultato è per lui”.

Il tecnico del Livorno poi analizza così questa sofferta stagione: “Il gruppo era buono, la speranza di raggiungere questo risultato c'era, altrimenti non avrei accettato l'incarico. Ho avuto la fortuna di lavorare con un grande gruppo di ragazzi, tutti si sono messi a disposizione per la causa. E mi riferisco soprattutto a chi ha avuto meno spazio: penso a Bogdan che dopo l'infortunio non è rientrato oppure a Gori che ha giocato poco ma a Foggia ha segnato quelli che per me sono i due gol piu importanti di tutto il campionato”.

“Quando ho pensato davvero di potercela fare? Probabilmente prima della sosta quando abbiamo battuto la Salernitana, poi purtroppo abbiamo avuto un netto calo rimettendo tutto in discussione, ma non ho mai pensato, neanche per un momento, di non riuscire a portare a casa la salvezza. Ci abbiamo sempre creduto. Sì – ammette il mister amaranto – per come è maturata e per il gruppo di giocatori con cui l'ho raggiunta è sicuramente una delle soddisfazioni più grandi della mia carriera”.

Sulla partita di oggi: “Nel primo tempo siamo andati bene, nella ripresa abbiamo avuto un calo, il Padova ha fatto un'ottima partita”. Poi, con un sorriso, arriva anche una confessione: “Quando ho fatto entrare Gori non sapevo ancora il risultato del Pescara!”

Il presidente Spinelli, presente a Padova, a fine gara l'ha confermato a gran voce ma sul suo futuro il tecnico prende tempo: “Adesso è presto, godiamoci questa grande gioia per un paio di giorni con serenità, poi ci sarà tempo per pensare alla prossima stagione”.

Altre notizie
Lunedì 25 maggio 2020
14:20 Livorno Calcio Livorno, da mercoledì ripartono gli allenamenti a Tirrenia 11:03 Altro Calcio Serie B, il 23 giugno potrebbe essere la data indicata per la ripresa
Domenica 24 maggio 2020
17:32 Altro Calcio Serie B, la ripresa in Europa. La Germania gioca, ricorsi in Francia 16:00 Generico Emergenza Covid, i tifosi amaranto a sostegno delle famiglie bisognose 11:51 Altro Calcio Calcio, pronto il protocollo per l'eventuale ripresa dei campionati
Sabato 23 maggio 2020
17:45 Altro Calcio Calcio verso la ripresa ma non mancano dubbi e perplessità 12:48 Rugby Lions, una stagione brillante che rimarrà scolpita dentro
Venerdì 22 maggio 2020
19:09 Altro Calcio Niccolai, Pro Livorno: "La Serie D per noi vale lo scudetto, siamo fiduciosi” 18:44 Altro Calcio Dilettanti, la Lnd chiede la cristallizzazione della D e rinvia le altre decisioni 11:20 Livorno Calcio Amaranto, per Spinelli la cessione è questione di ore 11:19 Altro Calcio Dilettanti, il 22 maggio le proposte alla Figc per il post lockdown
Giovedì 21 maggio 2020
21:10 Altri Sport Gare remiere, l'armo del Venezia si ritira dalla stagione agonistica 17:20 Livorno Calcio Assurdo riprendere, ma a Livorno sarebbe meno complicato che altrove 11:41 Livorno Calcio Morganella: "Livorno piazza importante ma senza dirigenti all'altezza" 09:49 Rugby Livorno Rugby, a breve il quadro completo del nuovo staff tecnico
Mercoledì 20 maggio 2020
23:12 Altro Calcio Stop al calcio dilettantistico, Pro Livorno verso la Serie D 20:07 Editoriale Ore decisive 19:18 Altro Calcio Figc, il consiglio federale si esprime per la ripresa di Serie A, B e C 14:46 Livorno Calcio Amaranto, anche Yousif farà le sue valutazioni a breve giro di posta 14:07 Basket La Libertas 1947 punta alla serie B